Al momento nel Consiglio Notarile dei distretti riuniti di Ascoli Piceno e Fermo non sono state rilevate violazioni interne.